Sara Tommasi torna a far parlare di sé, va da Chiambretti senza slip

Sara Tommasi, la nota showgirl, continua  a far parlare di sé per i suoi atteggiamenti provocatori. Tutti ricorderanno che, tempo fa, la showgirl è stata protagonista di un video di protesta contro  il “signoraggio bancario”, a seguito dell’iniziativa presa dal famoso giurista  Alfonso Luigi Marra. In tale video, la Tommasi si mostrò quasi nuda, a dimostrare che le banche hanno ridotto gli italiani praticamente in mutande.

Il video venne girato a Roma, nei pressi della fontana di Trevi. Sara appariva in mutande dinanzi ad un bancomat,  per calamitare l’interesse non solo dei fotografi e della stampa, ma anche di passanti e turisti. Mostrando il suo corpo, e soprattutto il suo lato B, la Tommasi disse: “Attraverso la mia visibilità voglio dire che le banche non solo ci hanno lasciato in mutande, ma ce le hanno letteralmente sfilate”.

Sara Tommasi, però, sembra che voglia di continuare la sua battaglia contro il predominio delle banche, ed è per questo che negli ultimi giorni ha compiuto l’ennesima provocazione, decidendo di intervenire nella trasmissione presentata da Piero Chiambretti senza slip. La trasmissione è stata registrata e sarà prossimamente trasmessa su Italia 1. Secondo voci indiscrete, la Tommasi si è presentata con un abito nero molto corto, senza però indossare la biancheria intima. L’assenza degli slip non sarebbe stata notata da nessuno, se proprio Sara non si fosse tirata su la gonna. Ancora una volta, perciò, Sara Tommasi ha cercato di ricordare a tutti che la crisi economica e gli istituti di credito l’hanno lasciata, assieme a molti  italiani, senza mutande.

Chissà se l’intervento della Tommasi sarà mandato in onda? Ancora non si sa, così come non si conosce la reazione di Chiambretti al siparietto della Tommasi, anche se è avvezzo ad ogni tipo di atteggiamento provocatorio in tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *