Steve Wozniak preferisce Android ad iPhone!

La mela morsicata deve il suo debutto non solo al grande CEO scomparso, Jobs, ma anche a un altro Steve. Stiamo, ovviamente, parlando di Wozniak che per onorare il fedele amico scomparso si appostò fuori gli store di Cupertino per comprare l’iPhone 4S appena arrivò nei negozi della mela.

La grande personalità ha dato un contributo immenso non solo all’azienda, ma ha rivoluzionato il settore dei personal computer. Nel 1985, però, decise di lasciare l’azienda e le redini della Apple solo nelle mani si Jobs. Sicuramente, quest’ultimo, dopo alcuni tentativi seppe intraprendere la strada giusta fino ad arrivare al totale successo di casa Cupertino. Forse l’ascesa della Apple iniziò nel 2001, anno in cui Jobs presentò il trionfante iPod.

Steve Wozniak è rimasto comunque molto legato alla Apple e dichiara che il suo telefono di fiducia è, ovviamente, un iPhone. Si tratta di un altro appassionato della mela che non vede nient’altro che i prodotti di casa Cupertino? Assolutamente no, Wozniak ha una mente molto aperta e non ha paura di lanciare un’affermazione molto difficile da ingoiare per Apple.

Secondo il co-fondatore della mela, l’iPhone è esteticamente bello e affascinante, ma non riesce a fare tutto quello che fanno gli smartphone Android! La personalità usa il mela telefono come primo terminale, ma non rinuncia alla potenza dei dispositivi Android che, a quanto pare, reputa migliori sotto qualche aspetto. Ricordiamo, inoltre, che recentemente casa Google gli ha regalato un Galaxy Nexus.

Davvero strano sentire colui che contribuì alla nascita della mela morsicata osannare eclatantemente il robottino verde tanto odiato da Steve Jobs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *