The Cure: in arrivo due date italiane all’Heineken Jammin Festival e al Rock in Roma

Robert Smith e i suoi Cure torneranno presto in Italia: sul sito ufficiale della band sono apparse due date nel nostro Paese a luglio, il 7 all’Heineken Jammin Festival che si terrà nella nuova location dell’Arena Fiera di Rho (MI), e il 9 al festival Rock in Roma, presso l’Ippodromo Le Capannelle.

I biglietti per la data di Roma sono già in vendita da questa mattina, al costo di 55 euro + 8,25 euro di prevendita, mentre per quanto riguarda l’Heineken Jammin Festival andranno in vendita sabato sulle consuete prevendite di Ticketone.

Per la storica band inglese si tratta di un gradito ritorno, sulla scia dell’ultimo album Bestival Live, registrazione integrale del loro concerto come headliner dell’omonimo festival tenutosi a settembre all’Isola di Wight. Grande risonanza mediatica ha avuto nel 2011 anche la tournée “Reflections”, durante la quale Smith e compagni hanno suonato per intero i primi tre album Three Imaginary Boys (1979), Seventeen Seconds (1980) e Faith (1981), con una formazione che includeva l’originale batterista e tastierista Laurence Tolhurst, assente dalla band da oltre vent’anni.

Per questi motivi è lecito attendersi la presenza nella scaletta dei concerti italiani di moltissimi brani risalenti al passato remoto del gruppo, ma non c’è da sottovalutare la ricorrenza nel 2012 del ventennale dell’album Wish, uno dei più apprezzati dai fan e dal pubblico. Quello che è certo è che la band si presenterà sul palco con una formazione a quattro, che oltre a Robert Smith includerà anche lo storico bassista Simon Gallup, il tastierista Roger O’Donnell e il batterista Jason Cooper.

In attesa di sapere cosa ci riserveranno i loro prossimi concerti, qui sotto potete vedere il video di “Friday I’m in Love”, il singolo più famoso estratto da Wish.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=mGgMZpGYiy8&ob=av3n[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here