Android: 250 milioni di dispositivi attivati in tutto il mondo

Il successo di Android non accenna a rallentare visto che grazie alle 700.000 attivazioni giornaliere che sono state annunciate da Mr. Andy Rubin (l’inventore del robottino verde) il numero di dispositivi attivati cresce in modo esponenziale e nel recente annuncio di Google relativo al fatturato dell’ultimo trimestre del 2011 siamo venuti a conoscenza che in questo momento sono stati attivati 250 milioni di dispositivi in tutto il mondo.

In questo numero troviamo sicuramente sia smartphone che tablet ma la parte del leone è appannaggio dei primi, visto che sul fronte delle “tavolette” la competizione con Apple iPad 2 è decisamente più marcata.

I recenti dati pubblicati da Nielsen indicano che sul fronte degli smartphone, negli Stati Uniti, l’Apple iPhone 4S ha conquistato delle fette di mercato davvero notevoli che coincidono con un trend di decrescita da parte del s. o. mobile di Google.

Tuttavia, i dati generali rilasciati direttamente da Big G indicano numeri decisamente molto positivi: 250 milioni di dispositivi attivati nel mondo con una crescita di 700000 al giorno. Pensate che solo nel periodo tra il 24 e il 25 dicembre scorso sono stati attivati ben 3,7 milioni di dispositivi.

L’aumento di dispositivi attivati è davvero molto notevole: pensate che nel mese di novembre i numeri ufficiali parlano di 200 milioni di devices attivati.

Anche sul fronte delle applicazioni è un vero e proprio successo visto che Android Market può vantare 11 miliardi di app scaricate (un mese fa erano “solo” 10 miliardi). L’obiettivo rimane il raggiungimenti dei 18 miliardi di download vantati da App Store. Ma di certo non sarà un risultato impossibile visto che a questo ritmo, Android Market potrebbe festeggiare entro la fine del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *