Calciomercato Inter: Thiago Motta verso il Psg

Tra Thiago Motta e l’Inter c’è aria di addio. Il forte centrocampista italo-brasiliano è pronto a fare le valigie e trasferirsi a Parigi.

Motta ha il contratto in scadenza nel 2013 e la società nerazzura non sembra intenzionata a rinnovarglielo. Il Psg è pronto a ricopreire d’oro il giocatre e a fare un’ottima offerta all’Inter. Ranieri non lo ritiene indispensabile e Motta dal canto suo non sente più attorno la fiducia di un tempo. Il divorzio sembrerebbe inevitabile, vista la volontà el mediano di giocare con continuità e di fare una nuova esperienza.

Motta ha ammesso che da qui in avanti potrebbe succedere qualcosa ed il suo rapporto di lavoro con l’Inter potrebbe finire dopo anni di soddisfazioni: “Mancano otto giorni alla chiusura del mercato e puo’ succedere di tutto. Ho parlato con il presidente Moratti e con l’allenatore, abbiamo chiarito le cose, adesso vediamo. Parigi e’ una grande citta’, ma non lo so, a Milano sto bene. Ringrazio Moratti e il presidente del Genoa che mi ha acquistato in un momento difficile, poi sono andato all’Inter e abbiamo fatto la storia“.

Insomma l’affare salvo imprevisti dell’ultimo minuto si farà. Ancelotti e Leonardo sono pronti a puntare su di lui per far crescere il Psg. L’Inter ha bisogno di monetizzare e reinvestire poi il ricavato sul mercato. Moratti potrebbe decidere di portare a Milano Riccardo Montolivo, in rotta con la Fiorentina ed acquistabile ad un prezzo abbordabile. Sarà giusto operare in questo modo? Vedremo chi avrà ragione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *