Calciomercato Milan: arriverà una punta importante

Ormai è chiaro che, in un modo o nell’altro, arriverà una punta importante al Milan entro la fine di questa sessione di mercato invernale.

O Tevez o Maxi Lopez e questo ve lo stiamo ribadendo da diverso tempo. Per quanto riguarda l’affare Tevez pare ci sia stata un’apertura del City nei confronti del Milan per un’eventuale trasferimento tramite la formula del prestito con diritto di riscatto, e quindi non obbligatoriamente con la formula dell’obbligo di riscatto. Un vantaggio enorme per il club rossonero a questo punto. Nel caso l’affare Tevez non si sbloccasse entro qualche giorno allora è pronta la soluzione Maxi Lopez, anch’esso bomber argentino ma classe 83′ (a differenza di Tevez che è classe 84′, ndr.).

Come ha confermato pure il presidente del Catania l’accordo tra le due parti è stato raggiunto da un bel pezzo e attualmente Maxi Lopez è in un albergo di Milano che attende il verdetto sull’affare Tevez.

Su tutta questa situazione l’allenatore del Milan Massimiliano Allegri ha fatto capire che l’importante è che arriverà una punta importante, è indifferente se si tratti di Tevez o Lopez: “Mi ritengo in ogni caso fortunato perché la società mi mette a disposizione un giocatore importante. Lopez non lo considero alla peggio. Vivo normalmente la cosa, sono sereno, la sta seguendo la società e vedremo come finirà. La società sa benissimo cosa fare. Lopez? Abbiamo fatto delle valutazioni, è un giocatore importante altrimenti non lo avremmo scelto”.

Per quanto concerne, invece, i rinforzi a centrocampo Massimiliano Allegri ha sottolineato il fatto che c’è abbondanza in quel reparto, per questo la società non dovrebbe investire ulteriormente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *