Da NamasTéy degustazione di tè orientali secondo il metodo gong fu

NamasTéy è il nome che dovrebbe venire in mente a chi desidera una merenda, un aperitivo, o anche vivere appieneo un momento di relax.

NamasTéy, a Roma, è un nome che richiama l’aroma del caffè tostato a legna, affinchè non perda le sue proprietà organolettiche, gli effluvi di un tè puro cinese e di una cioccolata calda artigianale. Il tutto accompagnato da dolci fatti in casa. Per chi non può fermarsi per l’ora del tè, NamasTey fa proposta imperdirbili anche per l’ora dell’aperitivo: bento originali provenienti dal  dal Giappone e cibo della nostra terra. Formaggi, marmellate, salumi, piccola pasticceria salata, e menù che variano ogni settimana.

Oltre a frequentarlo per tutti questi motivi golosi, ora c’è un motivo in più per non lasciarsi perdere l’occasione di conoscere NamasTéy:

Il locale ospita un seminario dal titolo “Chayudao: degustazione di multiple infusioni di tè orientali, secondo la metodologia tradizionale cinese, gong fu‘”. Eh si, oltre a servirli quotidianamente (e c’è una lista di tè speciali) Namestey offre la possibilità di osservare il metodo tradizionale di preparazione del tè secondo i cinesi, bevitori millenari di questa speciale bevanda.

Al tradizionale percorso che verrà proposto, sarà abbinata un’accurata selezione di cioccolate, giocare sui gusti e gli abbinamenti “azzardati”.
L’appuntamento è domenica 29 gennaio 2012 alle ore 12,00.
Per informazioni su costi e prenotazioni contattare il numero 06 68135660

NamasTéy si trova in via della Palombella 26, 00186 Roma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here