La Mercedes GP non è pronta per i primi test stagionali

Il Mondiale di F1 del 2012 si sta avvicinando e queste sono le ultime settimane per portare al collaudo le nuove monoposto. La preparazione tra i vari team non è allo stesso livello visto che alcune scuderie sono pronte a debuttare con la nuova vettura già ai prossimi test invernali del 7 febbraio, mentre altre avranno bisogno di maggiore tempo.

Tra le scuderie che non sono ancora del tutto pronte a debuttare in questo 2012 c’è anche la Mercedes GP. Qualche giorno fa abbiamo parlato di una dichiarazione di Michael Schumacher il quale avrebbe dichiarato di essere incredibilmente motivato per la prossima stagione e di avere buone sensazioni.

Purtroppo la vettura non è ancora pronta e quindi la scuderia tedesca sembra essere intenzionata a posticipare il debutto della nuova monoposto alla seconda sessione di test invernali che si disputerà poco prima dell’inizio della stagione 2012.

Norbert Haug ha dichiarato di voler testare la macchina finita in ogni suo dettaglio e questo comporterà un tempo maggiore rispetto agli standard degli altri team che invece saranno pronti a debuttare già nella prima sessione di test.

Il boss della Mercedes GP ha comunque voluto precisare che la sua scuderia non è in ritardo ma sta adottando un piano diverso per lo sviluppo e il collaudo della nuova monoposto.

Tra le incognite principali per la Mercedes GP e anche per tutte le altre scuderie ci sono sicuramente gli pneumatici Pirelli che potranno essere testati nelle sessioni di prove. Haug ha ammesso che bisogna capire il comportamento della vettura con le nuove gomme del fornitore italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *