Un tweak per Cydia per risolvere il problema della batteria? Tutto falso

Che l’iPhone 4S abbia dei grossi problemi di autonomia non è di certo una novità. Il terminale, sin dalla sua nascita, offriva una batteria che durava davvero pochissimo. La stessa Apple si è accorta di questa falla e ha cercato di rimediare con alcuni aggiornamenti che, secondo alcuni, non sono bastati.

Altre persone, invece, sono molto soddisfatte dall’impegno della mela morsicata, la casa ha mantenuto la promessa di lanciare svariati aggiornamenti cercando di ottimizzare al massimo il sistema operativo sfruttato dall’iPhone 4S. A quanto pare, difatti, iOS 5 era afflitto da alcuni bug che stressavano eccessivamente la batteria che, dunque, si scaricava rapidamente.

Le persone che affermano di avere ancora un iPhone 4S dotato di una scarsissima autonomia, sono ancora alla costante ricerca di un metodo che possa risolvere la situazione. Visto che la Apple, secondo loro, non sembra essere riuscita nell’intento, molti hanno ben pensato di ricorrere ad tweak per Cydia. Il software è installabile solo se si possiede il device della mela jailbrekkato e si può acquistare al prezzo di 4,99 dollari: stiamo parlando di  iOS 5 Battery Fix. Alcuni utenti hanno dichiarato di aver notato un netto miglioramento dopo l’installazione, eppure quest’affermazione è abbastanza inconsueta visto che, in realtà, il tweak non fa assolutamente nulla! Questo è quanto sostenuto da Dustin Howett e Sam Binger, degli hacker, che hanno analizzato questo singolare programma.

I due hanno affermato che il tool non potrebbe assolutamente riuscire a migliorare la batteria, difatti, l’unica cosa che fa è sostituire, inutilmente, il file /System/Library/CoreServes/powerd.bundle/com.apple.SystemPowerProfileDefaults.plist.

A quanto pare, dunque, si tratta solo di un escamotage per rubare quasi 5 dollari dalle persone che desiderano avere un iPhone 4S dotato di maggiore autonomia.