Roma – Bologna, probabili formazioni

Roma e Bologna si affrontano nella prima partita del girone di ritorno. Le due squadre vogliono i tre punti per migliorare la propria posizione in classifica: la Roma vuole avvicinarsi alla zona Europa, il Bologna punta ad una salvezza tranquilla. In settimana c’è stato l’attacco di Diamanti nei confronti di Totti, vedremo come reagirà il capitano giallorosso.

QUI ROMA

Luis Enrique è costretto a fare a meno di pedine importanti come De Rossi e Osvaldo, Non saranno della partita nemmeno Burdisso e Cassetti. Il tecnico asturiano dovrbebe confermare Lamela in attacco. nonostante l’espulsione rimediata con la Juventus. La squadra giallorossa si schiererà con il modulo 4-3-1-2, gli undici saranno: Stekelenburg; Rosi, juan, Heinze, Taddei; Pjanic, Gago, Simplicio; Lamela; Totti, Borini. Luis Enrique porterà in panchina i seguenti giocatori: Lobont, Kjaer, José Angel, Viviani, Perrotta, Greco e  Bojan. L’attaccante spagnolo ancora una volta resterà fuori dall’undici titolare. Bojan sta delundendo, faticando più del previsto. Il suo acquisto fino a questo punto è stato inutile.

QUI BOLOGNA

Pioli dovrà rinunciare a Kone, Loria, ex di turno, Ramirez e Pulzetti. Di Vaio guiderà l’attacco, mentre Robert Acquafresca partirà dalla panchina. Pioli si affiderà al 3-4-1-2, modulo che la squadra sta interprentando bene, affidandosi ai seguenti giocatori: Gillet; Raggi, Portanova, Antonsson, Crespo; Perez, Mudingayi, Morleo, Diamanti; Taider, Di Vaio. Il tecnico porterà in panchina i seguenti giocatori: Agliardi, Garics, Sorensen, Rubin, Acquafresca, Casarini e Gimenez. Solo l’ex Cagliari potrebbe dare una scossa alla squadra entrando dalla panchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *