Google sta lavorando ad un progetto segreto?

Il calciomercato di gennaio è finito da un po’, ma quello delle grandi aziende di tecnologia è destinato a non finire. Dopo che la Apple ha assunto un dipendente di Microsoft, Robin Burrowes, infatti, anche Google rinforza i propri ranghi e “ruba” una delle menti dell’azienda di Cupertino. Si tratta dell’ex Senior Director Product Integrity di Apple, Simon Prakash. Prakash ha lavorato alla Apple per circa otto anni, e il suo contributo si è fatto sentire, eccome, in questa incredibile scalata al successo dei prodotti di Cupertino, che per sei anni consecutivi sono stati votati una delle aziende top per la qualità dei prodotti da parte del JD Power and Associates Award. Dietro questo importante riconoscimento, c’è proprio lo zampino di Simon Prakash. Il progetto di cui, secondo alcune fonti,  dovrebbe occuparsi, riguarda la tecnologia degli schermi indossabili. Chissà che davvero non sarà Google a rivoluzionare il mondo della tecnologia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *