Piero Pelù: cinquant'anni e in tour con i Litfiba a Marzo

Sono cinquanta gli anni che si porta sulle spalle Piero Pelù e li compirà domani 10 Febbraio, il rocker fiorentino che ha raggiunto il grande successo grazie al duo con Ghigo Renzulli dando vita ai Litfiba, band che gode di una sua certa importanza nel panorama rock italiano.

Da festeggiare per Piero Pelù quest’anno ce n’è davvero: il nuovo album di inediti “Grande Nazione”, accolto con grande calore dai fans e che ha sancito il ritorno sulle scene della band e una carriera ricca e variegata di esperienze che lohanno reso l’artista che è oggi. Pelù è stato sempre instancabile e dopo l’addio ai Litfiba vanta di una carriera solista niente male: come dimenticare singoli di successo come “Io ci sarò”, “Toro Loco” fino ad arrivare ai più recenti come “Tribù” e “Lentezza”, sonorità rock mescolate all’indie che fanno da colonna sonora a testi sempre impegnati, mai banali e attenti ai sentimenti della nuova generazione.

Leader carismatico e artista anche impegnato nel sociale nel 2009 si è ufficializzato il ritorno con i Litfiba, con l’uscita di un nuovo singolo “Sole Nero” e un album dal titolo “Stato Libero” che ripercorre i singoli più significativi della loro carriera, e infine un tour per riabbracciare il pubblico.

Ripercorse le tappe più importanti della sua maturità artistica i festeggiamenti di Piero Pelù si consacreranno a Marzo, mese che lo vedrà impegnato nel tour con i Litfiba: non a caso la prima tappa sarà la loro Firenze il 2 Marzo, poi a Milano il 6 e a Roma il 10. Si tratta però di piccole anteprime prima del grande viaggio per i Palasport d’Italia che comincerà il 13 Aprile per poi volare a Maggio nelle più importanti città europee. Evento memorabile di questo 2012 per loro, sarà esibirsi il 1 Maggio nella magica cornice dell’Arena di Verona che accoglierà la band per la prima volta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here