Nokia N9 con Android ICS

Dopo mesi di silenzio si torna a parlare del Nokia N9, il primo e unico smartphone prodotto da Nokia con il s. o. Meego. Questo dispositivo è stato al centro dell’attenzione nelle scorse settimane perché ha ottenuto il favore del pubblico nei pochi paesi in cui è stato commercializzato. Secondo alcune statistiche riportate da analisti, il Nokia N9 avrebbe venduto quasi come il Nokia Lumia 800.

Meego, purtroppo, è un s. o. che non ha avuto nemmeno il tempo di debuttare sul mercato che è stato subito accantonato. Il colosso finlandese ha deciso di affidarsi a Windows Phone di Microsoft per potersi distinguere dai tanti produttori che sfornano dispositivi con s. o. Android.

Ma il Nokia N9 ha una particolarità: essendo dotato di un s. o. basato su kernel Linux, è possibile portare su di esso Android 4.0 Ice Cream Sandwich tramite una rom personalizzata (in questo caso la rom nitdroid).
Nella foto che vedete in evidenza, potete osservare uno screen di Android 4.0 Ice Cream Sandwich a bordo di un device che nasce predisposto per il s. o. Meego. Lo sviluppatore che segue questo progetto sta lavorando alla realizzazione di un dual boot per poter eseguire a scelta il s. o. preferito tra Meego ed Android.

Nokia N9 è uno smartphone molto interessante ma non è molto potente, visto che non dispone di un processore dual core ma del “normale” single core TI OMAP3630 con frequenza di clock pari a 1 GHz. La dotazione prevede anche 1 GB di memoria RAM ed un display da 3,9 pollici AMOLED.

Maggiori informazioni su questo progetto potete trovarle qui.