Calciomercato Inter: fuori Sneijder dentro Ozil

Si prepara un mercato rivoluzionario per la squadra dell’Inter. Dal mese di giugno ci saranno innumerevoli cessioni eccellenti in casa Inter.

Il primo della lista, per quanto riguarda le cessioni eccellenti del prossimo mercato interista, sarà molto probabilmente il trequartista olandese Wes Sneijder. Il fantastista potrebbe essere tranquillamente ceduto per una cifra di 30 milioni di euro. Cifra che verrebbe reinvestita in due modi: o nell’acquisto del fenomeno brasiliano classe 92′ Lucas o nell’acquisto del trequartista di origini turche Ozil, attualmente in forza al Real Madrid allenato da Josè Mourinho.

Il futuro di Ozil è molto incerto ed è legato al futuro di Mourinho, anch’esso molto incerto. Ozil costa intorno ai 20 milioni di euro e quindi il suo cartellino costa meno rispetto a quello di Lucas, che si aggira attorno ai 25 milioni di euro.

Un altro acquisto eccellente potrebbe essere Higuain, che porterebbe notevole “peso specifico” all’attacco nerazzurro. La prima punta sudamericana interessa molto anche alla Juve, per questo pare ci sia una concorrenza piuttosto agguerrita per l’attaccante argentino.

Un altra cessione eccellente potrebbe essere Maicon: il giocatore ormai ha passato la sua “fase di splendore” e potrebbe essere ceduto ad una cifra vicina ai 15 milioni di euro.

Intanto sono arrivate alcune recenti dichiarazioni da Ranieri, che ha espresso la sua insoddisfazione per la mancata cessione in prestito del giovane Castaignos“E’ voluto rimanere a tutti i costi; io sarei stato contentissimo di mandarlo via in prestito a giocare. Un giocatore come lui, alla sua età, non l’ho mai avuto. Si impegna tantissimo ed è incredibile perché segna in tutti gli allenamenti. Caratterialmente è ancora un po’ timido, l’abbiamo visto. Le sue prospettive? Non lo so, vedremo“.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *