Calciomercato Juventus: Conte vorrebbe Higuain

Il posticipo serale che si sarebbe dovuto giocare stasera contro il Bologna è stato rinviato, ma intanto in casa Juve si lavora anche per il mercato.

Sul mercato della Juventus di recente è intervenuto anche il famoso agente Mino Raiola; il procuratore di Ibrahimovic e Balotelli ha detto la sua su un acquisto un pò trascurato della Juventus, ossia quello del giovane Ouasim Bouy: “Bouy? Un talento. Ha corsa e visione di gioco. Gioca alla Van Bommel, ma in più ha il fiuto del gol. Ne ha fatti 42 all’Ajax l’anno scorso. Vedrete…. Lo voleva anche il Milan? Certo. Ma gliel’ho detto: io non lavoro per i rossoneri…”.

Raiola ha poi anche commentato il ritorno di Caceres alla Juventus, giudicando strano il fatto che Marotta non l’abbia riscattato nel 2010: “Il ritorno di Caceres alla Juve. Non perchè sia un fenomeno o un giocatore scarso. Ma trovo curioso che Marotta non l’abbia riscattato nel 2010, per poi ricomprarlo due anni dopo…”.

In casa Juve si pensa in grande e per giugno si programma l’acquisto di due importanti top-player. Il primo sarebbe Gonzalo Higuain del Real Madrid, che è il sogno dell’allenatore Antonio Conte. In alternativa la Juve si piomberebbe sulla stella della Nazionale Brasiliana e dell’Internacional, la punta Damiao.

Un’altra alternativa potrebbe essere rappresentata da Lavezzi del Napoli: il giocatore può essere ceduto, ma il costo del cartellino dell’argentino è piuttosto alto (31 milioni di euro, ndr.).

Si lavora pure per un acquisto eccellente a centrocampo: il sogno è Gotze del Borussia Dortmund, ma si monitora con molta attenzione anche il giovane trequartista del Bologna Ramirez.