Beach Boys in Italia a luglio per due date del loro reunion tour

E’ ufficiale: la lineup originale dei Beach Boys, che oltre al leader Brian Wilson comprende Mike Love, Al Jardine, Bruce Johnston e David Marks, sarà in Italia a luglio per due date: il 26 luglio all’Ippodromo Capannelle di Roma, nell’ambito della manifestazione Rock in Roma, e il 27 all’Arena Civica di Milano.

I due show italiani fanno parte del reunion tour celebrativo per i 50 anni della storica band, che dovrebbe portare anche ad un nuovo album e alla ristampa di alcuni titoli selezionati dal loro ricco catalogo.

Per l’occasione la mente del gruppo Brian Wilson è tornato a suonare con gli altri componenti a quindici anni dalle loro ultime esibizioni dal vivo, mentre Al Jardine, che era stato espulso dalla band nel 1998, si è riunito al duo composto da Mike Love e Bruce Johnston. La ciliegina sulla torta è stato il ritorno di David Marks, che, anche se non fece parte della formazione classica della band (quella che registrò l’album Pet Sounds nel 1966), fu comunque tra i membri fondatori  dei Beach Boys nel lontano 1962. Il quintetto inoltre sarà accompagnato sul palco dal batterista John Cowsill, dal chitarrista Scott Totten e dal multristrumentista John Stamos, già famoso come attore per le serie tv ER e Glee.

Come primo test del tour Brian Wilson e compagni si sono esibiti dal vivo qualche giorno fa durante la cerimonia di premiazione dei Grammy Awards. Per l’occasione la band è stata raggiunta sul palco da alcuni membri di Maroon 5 e Foster the People, che hanno presentato le loro versioni di “Surfer Girl” e “Wouldn’t It Be Nice”, prima di suonare tutti insieme la storica “Good Vibrations”.

Qui sotto potete vedere il video dell’esibizione.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=dizxYauQw0M[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here