Pinterest: è arrivato un nuovo social network

Nel campo dei social network ci sono solo due protagonisti assoluti: Facebook e Twitter. Il primo può contare su un numero di utenti iscritto di gran lunga maggiore rispetto al secondo, ma il social network dei tweet può vantare l’informazione veloce ed in tempo reale.

Da qualche mese è arrivato Google+, un social network innovativo (mette insieme le notizie di Facebook, gli hashtag e le tendenze di Twitter, inserisce le cerchie, i videoritrovi e infine favorisce l’integrazione tra i servizi Google) che può già contare su 100 milioni di utenti grazie alla notevole spinta che può avere un progetto creato dalla società leader nel campo del world wide web.

Di certo, se una società dovesse decidere di aprire un’attività nel campo del web farebbe bene a valutare altre opzioni rispetto ai social network ma in questo articolo parleremo di un piccolo progetto che a quanto pare potrebbe ritagliarsi un piccolo spazio: si tratta di Pinterest.

Questo strumento è stato eletto come miglior start-up 2011 ai recenti Crunchies Awards. La caratteristica principale di Pinterest è quella di unire i vantaggi di Twitter (ci sono due funzioni che seguono lo schema del tweet e retweet), quelli di Facebook (avremo anche in questo caso l’immancabile tasto “mi piace”) ma in aggiunta a questo troviamo uno strumento molto simile a Flickr, visto che sarà possibile creare una vera e propria galleria fotografica.

Nonostante Pinterest non sia ancora molto famoso e dispone ancora di un sistema di accesso ad inviti, nel 2011 figura tra i 10 social network più utilizzati al mondo. Bloglive è presente su Pinterest a questo indirizzo: http://pinterest.com/bloglive/

Se avete bisogno di inviti lasciate un commento di seguito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here