Calciomercato Milan: Ibra chiama Van Persie

I rossoneri si preparano alla sfida-scudetto di sabato che li vedrà impegnati contro la Juventus di Antonio Conte.

Ma intanto, come al solito, si pensa anche al calciomercato e possiamo anticiparvi che in casa Milan, su questo fronte, ci sono tante interessantissime novità.

Partiamo dalla più importante: la settimana scorsa, in occasione dell’andata degli ottavi di finale di Champions League, l’amministratore delegato del Milan Galliani s’era detto impressionato delle doti tecniche del capitano dell’Arsenal, Robin Van Persie.

Questo poteva essere considerato come un indizio per un eventuale interessamento del Milan per Van Persie; ma poi non s’è detto più niente. Almeno fino alle recenti dichiarazioni di Ibrahimovic, il quale ha fatto trapelare: “Se non vinci nulla per anni è normale che i giocatori decidano di andare via all’Arsenal sta succedendo questo. Ecco perché è andato via Cesc Fabregas. Nel calcio le vittorie sono tutto e se non vinci, vuoi andartene. Non conosco van Persie personalmente, ma me lo ricordo quando era in Olanda e che talento fosse, ora è un giocatore completo. Non so cosa stia pensando ma io so cosa farei.”

Un invito a giocare con lui che sembra molto esplicito, non credete?

Ma il Milan non guarda solo agli eventuali acquisti in attacco, ma pensa anche a possibili rinforzi per il reparto difensivo. Uno di questi è il centrale lusitano del Real Madrid Pepe. Per il momento si tratta di un’ipotesi piuttosto lontana, visto che è soltanto un’indiscrezione, ma se il centrale a fine stagione lasciasse il Real Madrid, allora il Milan si piomberebbe certamente su di lui.

Per quanto riguarda, invece, gli acquisti da fare a centrocampo il nome più caldo rimane sempre quello del regista della Fiorentina Montolivo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here