Edgar Wright e Johnny Depp insieme per The Night Stalker

Il primo, che ha collaborato di recente alla sceneggiatura di “Tintin” di Steven Spielberg, è autore di pellicole cinematografiche come “L’alba dei morti dementi” (2004), riuscita parodia comica del più noto successo commerciale di George Romero, “Hot Fuzz” (2007), storia del miglior poliziotto di Londra, costretto a ritirarsi in una tranquilla cittadina di campagna, dove accadranno eventi misteriosi che lo faranno tornare in azione, “Grindhouse – Planet Terror” (2007), altro famoso zombie movie, e “Scott Pilgrim vs. the World” (2010), storia di un ragazzo che per poter conquistare la donna dei suoi sogni, dovrà difenderla dai suoi sette ex fidanzati.

Il secondo invece, approda nello sfavillante mondo dello spettacolo, ottenendo una parte in “Nightmare – dal profondo della notte” (1984), primo capitolo horror della fortunata saga di Freddy Krueger, per poi continuare la sua carriera con “Edward mani di forbice” (1990), film diretto dal regista Tim Burton, che lo consacra ad attore di prima grandezza, “Benny & Joon” (1993), storia dell’incontro di due anime speciali, che nella loro individuale originalità finiscono per innamorarsi l’uno dell’altro, “Minuti contati” (1995), action-thriller nel quale un tranquillo padre di famiglia, ha un’ora e mezza di tempo per salvare la figlia rapita, “Il Mistero di Sleepy Hollow” (1999), e il celeberrimo “Pirati dei Caraibi…” (2003…).

Insieme, Edgar Wright (regista) e Johnny Depp (attore), per conto della Walt Disney Pictures, saranno i protagonisti su grande schermo, di un reboot della serie televisiva degli anni ’70 “Kolchak: The Night Stalker“, già uscita come prodotto tv nel 2005. S’intitolerà soltanto “The Night Stalker“, e racconterà le vicende al limite dell’incredibile di un giornalista, che dando la caccia a un serial killer, s’imbatterà in un vampiro.

Prima però di vederli partecipare a questo interessante progetto, uno dei due e cioè Johnny Depp, sarà il personaggio principale del lungometraggio targato ancora Tim Burton, dal titolo “Dark Shadows“, adattamento di un’altra serie paranormale, andata in onda negli Stati Uniti dal 1966 al 1971. Johnny incarnerà brillantemente il vampiro Barnabas Collins, che dovrà vedersela con un mondo gotico e orrorifico popolato da creature oscure quanto e più di lui.

In seguito, sarà la volta di “The Thin Man“, o “L’uomo invisibile“, e siamo certi che anche in questo ruolo fantasy, Johnny Depp saprà dare il meglio di sé, dimostrando ancora una volta di essere un artista a 360°.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here