“Nero Fiddled” diventa “A Roma con Amore”: Il nuovo film di Woody Allen nelle sale ad Aprile

Si sente profumo di Oscar per Woody Allen. Se per l’iconico filmmaker e attore newyorkese la statuetta come Miglior Regista è molto lontana a causa dell’agguerrita concorrenza di Michael Hazanavicius e Martin Scorsese, per Allen l’onoreficenza per la miglior sceneggiatura originale, in questo caso “Midnight In Paris“, sembra più a portata di mano.

Solo “The Artist“, la pellicola francese diretta da Hazanavicius, potrebbe mettergli il bastone fra le ruote. Se così non fosse, Allen il prossimo 26 febbraio metterebbe le mani per la terza volta sullo stesso premio (già vinto nel 1978 per “Io e Annie” e nel 1987 per “Hannah e le sue sorelle”), e sulla quarta statuetta della sua vita.

In attesa di scoprire le possibili soddisfazioni portate da “Midnight In Paris”, veniamo a conoscenza di qualcosa in più sul film romano del regista, inizialmente intitolato “Bop Decameron” e poi diventato “Nero Fiddled“. Ebbenne, il film girato nella nostra capitale con protagonisti Roberto Benigni, Alec Baldwin, Penélope Cruz, Jesse Eisenberg, Ellen Page, Riccardo Scamarcio e Antonio Albanese sarà distribuito sul nostro territorio da Medusa Cinema, società che figura anche tra le case di produzione, e verrà presentato nelle sale con il titolo “A Roma con Amore“.

L’uscita è fissata per il 20 aprile, anticipando così di circa 6 mesi la sua venuta in Italia, visto che la pellicola sarebbe dovuto essere presentata solo il 19 ottobre.

Il film come già detto più volte sarà un racconto ad episodi. Due di questi coinvolgeranno protagonisti americani in territorio romano, mentre gli altri due vedrano impegnati attori nostrani e sono stati girati direttamente nella nostra lingua madre.

Dopo Londra, Barcellona e Parigi, anche Roma potrà godere della luce riflessa portata dall’estro creativo di un genio, fuori dal comune cinema contemporaneo, come Woody Allen.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here