Allergia al cibo: un bambino inglese può mangiare solo 9 alimenti

Si chiama Jayden Clarke e ha solo 6 anni ma la sua vita è già alquanto complicata e piena di rinunce. E’ un bambino inglese affetto da una rarissima allergia alimentare che nel mondo colpisce solo una persona su mille.

Il bimbo è praticamente allergico al cibo o meglio a quasi tutto il cibo, eccezion fatta per alcuni, pochissimi alimenti tanto da cibarsi esclusivamente di insalate di pollo e patate e qualche frutto.

Il fatto che avesse una malattia si è capito fin da quando Jayden era molto piccolo perché presentava diverse patologie, alcune anche molto gravi: attacchi di asma, crisi respiratorie, continuo gonfiore allo stomaco, stitichezza e secchezza della pelle talmente accentuata da arrivare a spaccarsi e sanguinare e questo gli impediva anche di dormire.

Solo dopo un periodo molto lungo, durante il quale il piccolo Jayden è stato sottoposto ad una miriade di test, i medici del Great Ormond Street che lo avevano – e hanno tutt’ora – in cura hanno fatto un grosso passo avanti e sono arrivati alla diagnosi: Jayden soffre di Eosinophillic Gastrointestinal Disease (EGID), una rara malattia gastrointestinale.

Il bambino deve seguire ora una severa e ristretta dieta che prevede esclusivamente gli alimenti indicati dai dottori: può infatti mangiare solo 9 alimenti e cioè pollo, patate, riso, mele, banane, pere, prosciutto, carote e cereali.

Il periodo di cure è stato molto lungo e faticoso: all’inizio Jayden è stato alimentato solamente con latte speciale per bambini e questo lo portava a raccogliere le briciole che trovava sul pavimento sia perché non si saziava sia per la rinuncia agli altri cibi a cui era costretto. I genitori, Rob e Nicky, hanno fatto di tutto per stargli vicino e spiegargli la situazione nel modo più delicato possibile e arrivando a dover rinunciare ai loro rispettivi lavori. Adesso per fortuna Jayden sta un po’ meglio anche se si dichiara stufo di dover mangiare sempre e soltanto le stesse cose. Tutti in famiglia stanno attenti a non introdurre cibi vietati dalla dieta del bambino per evitare tentazioni e anche il fratello Ross, di 13 anni, tenta dal canto suo di fare del suo meglio mangiando di nascosto in cameretta.

E’ probabile che il bambino dovrà continuare la sua dieta per sempre ma quello che si augurano tutti è, per la serenità e la felicità di Jayden, che venga trovata una cura al più presto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here