Ryan Murphy prepara per la Sony il musical dal titolo “One Hit Wonders”

Per Ryan Murphy, autore e regista di successo noto per aver ideato il fenomeno televisivo “Glee“, si stanno aprendo nuove porte nel mondo del cinema.

La Sony Pictures ha infatti confermato la produzione della commedia musicale intitolata “One Hit Wonders” che potrà contare su un cast all-star composto da Gwyneth Paltrow, Reese Witherspoon, Cameron Diaz, Beyoncé Knowles e Andy Samberg.

Il progetto sarà incentrato su tre cantanti (la Paltrow, la Witherspoon e la Diaz), che dopo aver tutte rilasciato un singolo di successo negli anni ’90 sono lentamente cadute nel dimenticatoio della musica. Decidono così di dare un calcio alla loro carriera unendo le forze e creando un nuovo gruppo. Nessun dettaglio è trapelato riguardo i ruoli di Beyoncé e di Samberg, sebbene quest’ultimo potrebbe essere coinvolto nella realizzazione della colonna sonora attraverso la sua band Lonely Island, composta insieme ai comici Akiva Schaffer e Jorma Taccone.

Ryan Murphy dirigerà “One Hit Wonders” basandosi sulla sceneggiatura redatta da Brad Falchuk e Ian Brennan, tra gli autori del suo serial “Glee”. La stessa Paltrow, vera rivelazione dopo aver affrontato la sua vena musicale in “Country Strong“, sarà tra i produttori della pellicola insieme allo stesso Murphy.

Il filmmaker inizierà le riprese del film non appena avrà completato i lavori per la produzione di un’ altra sua pellicola, il dramma con Julia Roberts, Mark Ruffalo e Alec Baldwin intitolato “The Normal Heart“. Tratto da uno spettacolo di Off-Brodway, il film vedrà la partecipazione anche di Jim Parsons, star di “The Big Bang Theory” già nel cast della  pièce teatrale.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here