Facebook: gestire al meglio i contatti con Friend Manager

Negli ultimi mesi abbiamo parlato moltissimo di social network. Molti servizi li conosciamo da tempo, altri come Pinterest stanno iniziando a diffondersi solo nelle ultime settimane. Comunque, quando si parla di social network non si può fare a meno di chiamare in causa Facebook.

Il servizio inventato da Mark Zuckerberg è il più utilizzato al mondo. La maggior parte degli utenti di questo social network ha il brutto vizio di aggiungere contatti a casaccio. Il problema si pone nel momento in cui la sezione Notizie comincia ad essere troppo affollata. A questo punto si può ricorrere alla funzione delle Liste.

Questa opzione (presa in prestito dalle cerchie di Google+) consente di gestire al meglio la propria lista di amici. È inoltre possibile anche catalogare i nostri contatti tra amici più stretti, amici, conoscenti, persone che abitano vicino a noi, colleghi di lavoro, compagni di scuola, ecc.

Ovviamente, organizzare una lista di amici quando essi sono una decina è un discorso, se sul vostro profilo avete migliaia di amici, a questo punto potrebbe essere necessario avvalerci di un ausilio esterno. A questo punto entra in gioco Friend Manager, un servizio che è stato creato dall’attuale Facebook Product Manager Mike Hudack.

Con Friend Manager potrete catalogare la vostra lista di amici in modo molto semplice tramite la funzione drag and drop che permetterà di spostare i vostri contatti in tre box diversi: Regular Friends, Close Friends, Acquaintances. In pratica, potrete selezionare gli amici, gli amici più stretti e i conoscenti in modo semplice e veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *