Sergio Cammariere: un nuovo album pieno di sfumature

Raffinato e silenzioso ritorna Sergio Cammariere, cantautore italiano e autore anche di musiche per il cinema e per il teatro, un impegno che infatti lo ha allontanato dal lavoro solistico di un album che arriva a tre anni di distanza dal precedente “Carovane”.

Un musicista completo amante della buona musica che si incrocia con un’atmosfere calde, emozionanti e spensierate ricordando quasi la musica di un altro tempo: il nuovo album propone infatti un Cammariere diverso dai precedenti dove l’amore per il jazz, la bossa nova e la samba si mescolano anche a sonorità balcaniche e musica progressive. Un album che l’artista calabrese sente particolarmente vicino al suo cuore, al suo mondo di fare e intendere la musica, ecco perchè s’intitola proprio “Sergio Cammariere”.

Sono 12 le tracce del nuovo album, di cui due sono strumentali dal titolo “Thomas” e “Essaouira” e vi è una tredicesima dal titolo “Sinestesie” che costituisce una bonus track esclusivamente scaricabile da I-Tunes. Un album che porta la firma Sony per la prima volta e che Cammariere dedica ad un amico che non c’è più, lo scenografo e regista Pepi Morgia.

Per chi oltre che ascoltarlo a casa, non vede l’ora di rivedere Sergio Cammariere nella splendida cornice del teatro e accompagnato dal suo fedele pianoforte ci sono buone notizie e un po’ di date da segnare: si parte il 19 Marzo da Bologna all’EuropAuditorium, per proseguire poi il 1 Aprile a Roma presso il parco Auditorium della Musica, il 5 Aprile a Milano presso il Teatro degli Arciboldi, 14 Aprile a Padova presso il Gran Teatro Geox, 16 Aprile a Verona presso il Teatro Filarmonico e il 23 Aprile a Napoli presso il Teatro Bellini.

Ulteriori informazioni le trovate sul sito www.sergiocammariere.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here