La Dimension Films prepara il remake del successo sudcoreano “The Man From Nowhere”

La Dimension Films ha annunciato nelle scorse ore di aver acquistato i diritti per realizzare un remake in lingua inglese del film intitolato “The Man from nowhere“. La pellicola originale, un action thriller di produzione sudcoreana, è stata il più alto incasso al boxoffice coreano del 2010, superando produzioni hollywoodiane di grande successo come “Inception” e “Iron Man 2“.

Per produrre tale rifacimento la Dimension ha ingaggiato lo sceneggiatore Shawn Christensen, che negli ultimi tempi ha realizzato lo script dell’action movie con protagonista Taylor Lautner intitolato “Abduction – Riprenditi la Tua Vita“. “The Man From Nowhere” racconta la storia di Cha Tae-Sik, il tranquillo gestore di un banco dei pegni che, inconsapevolmente, si ritrova invischiato nel giro del narcotraffico e della vendita di organi. A questo punto si scoprirà che Tae-Sik non è il sempliciotto che tutti pensano, e le sue capacità e la sua forza saranno necessari per salvare la piccola So-Mee, l’unica amica che gli rimane.

Diretto da Lee Jeong-Beom e interpretato da Won Bin, il film è un action thriller dai toni drammatici che ricorda un po’ il genere di film nati durante la parentesi statunitense dell’artista marziale orientale Jet Li.

Ovviamente il progetto di remake è attualmente allo stato embrionale, ma Christensen sembra davvero eccitato al pensiero di lavorare a questo film, e Bob Weinstein, tra i proprietari della The Weinstein Company, è convinto che la pellicola possa permettere alla sua compagnia il rilancio nel genere dell’action e delle arti marziali.

Non sono ancora state rilasciate notizie sui possibili registi né tantomeno sui candidati al ruolo da protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *