Napoli-Cagliari, le pagelle ai partenopei

Il Napoli ha vinto ieri sera con uno schiacciante 6-3 su un Cagliari che ha saputo reagire, ma non competere agli alti livelli della squadra partenopea. 9 gol in una partita, il che quindi significa tanto spettacolo per gli spettatori del San Paolo.

Se da una parte è da elogiare la grande concretezza del Napoli sotto porta, d’altra parte occorre sottolineare ed analizzare con attenzione anche i 3 gol presi, sintomi di distrazione difensive sicuramente da evitare in sfide più importanti. Lo ha ribadito pure lo stesso allenatore del Napoli, Mazzarri, che nelle interviste del post-partita ha infatti evidenziato: “Sono contento di come siamo entrati in campo. Di fronte avevamo una squadra motivata, inizialmente anche ben messa in campo. Mi sono arrabbiato perchè, anche se la gara era chiusa, gli ultimi due gol non dovevamo prenderli. Non ci possiamo rilassare neanche un attimo perchè così si prende gol, questo deve farci riflettere.”

Di seguito le pagelle che abbiamo dato ai giocatori del Napoli:

De Sanctis 6: prende 3 gol, ma è incolpevole in tutte le situazioni

Campagnaro 6: forse doveva essere più attento in fase difensiva, intanto il difensore ha il merito di aver contribuito positivamente anche alla fase offensiva

Cannavaro 5,5: ha segnato il secondo gol del Napoli, ma la rete di Larrivey è in buona parte per colpa sua

Aronica 6,5: un giocatore in netta crescita

Zuniga 6,5: corre ed è utilissimo alla causa

Inler 7: tanta quantità a centrocampo

Gargano 7,5: un bellissimo gol per il mediano sudamericano

Dossena 5,5: sbaglia talvolta dei cross

Hamsik 7: sblocca la partita

Pandev 6,5: contribuisce bene alle azioni offensive della squadra

Lavezzi 8: l’argentino è il migliore in campo

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here