Genoa-Juventus, le pagelle ai liguri

Il Genoa raccoglie un punto importante in casa contro una squadra davvero difficile da affrontare, la Juventus di Antonio Conte.

La partita ha portato con sè diverse polemiche, soprattutto da parte dell’ambiente bianconero che ora, in segno di protesta, è in silenzio stampa.

La Juventus forse meritava un risultato migliore, magari una vittoria, come ha sottolineato lo stesso tecnico del Genoa, Marino, il quale ha appunto detto nel post-partita: “La Juventus meritava di più, siamo onesti nel riconoscere che è stata superiore. Quanto ai dubbi arbitrali, forse era regolare il gol di Pepe e mi sembrava rigore quello di Pirlo su Rossi, a episodi siamo pari, non più torti a loro danno. E ci prendiamo questo punto, fortunato, che fa classifica. È la prima volta che non prendiamo gol e abbiamo bloccato, seppur con fortuna, la Juventus che lotta per lo scudetto. È un ottimo punto. Invece qui sembra che abbiamo perso…”

Di seguito le pagelle che abbiamo dato ai giocatori del Genoa:

Frey 7: talvolta aiutato dalla fortuna, il portiere francese in questa partita si è davvero superato

Marco Rossi 6,5: tanta corsa e tanta quantità da parte del capitano rossoblu

R. Carvalho 6,5: riesce a fermare Matri diverse volte, cresce nel secondo tempo

Kaladze 5,5: in affanno in alcuni periodi della partita, sbaglia un’occasione importante a tu per tu con Buffon

Moretti 5,5: sulla fascia soffre la presenza degli avversari

Biondini 6: molto utile sulla mediana

Kucka 5,5: sfiora il gol con una bellissima punizione da fuori, ma per il resto è da rivedere la sua prestazione

Jankovic 6: cala nella ripresa

Sculli 5,5: poco incisivo

Palacio 6: il migliore in attacco

Gilardino 5: partita deludente da parte dell’ex-attaccante della Fiorentina

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here