Chelsea – Napoli, le probabili formazioni

Il giorno tanto atteso è arrivato. Ottavi di finale di Champion’s League. Match di ritorno. Il Napoli scende in campo allo Stamford Bridge di Londra per sfidare gli inglesi del Chelsea in una partita fondamentale per la stagione azzurra.

Si può scrivere la storia raggiungendo i quarti di finale, traguardo non raggiunto neppure ai tempi di Maradona. Si parte dal risultato dell’andata che fu favorevole ai partenopei, i quali si imposero per 3-1 sfoderando una prestazione incredibile che avrebbe potuto regalare anche altre reti, che avrebbero dato maggiore sicurezza per il passaggio del turno. Il 3-1 è un buon risultato ma bisognerà stare attenti perchè il Chelsea sta tentando di uscire dalla crisi e in casa è sempre temibile.

Il Napoli attualmente sta attraversando un ottimo momento ed infatti è reduce da cinque vittorie consecutive in campionato. Il morale dunque è alle stelle e c’è tanta voglia di stupire il mondo calcistico ancora una volta. Il Chelsea del nuovo allenatore Di Matteo, che ha rilevato Villas Boas, viene da due vittorie scaccia crisi e vuole provare a conquistare i quarti di finale.

QUI CHELSEA

Il tecnico Di Matteo è alle prese con diversi dubbi di formazione e tre ballottaggi. Uno in difesa dove Cahill si gioca il posto con David Luiz, uno nel reparto offensivo dove Drogba sembra prevalere su Fernando Torres che si accomoderà in panchina. Per la terza maglia in attacco ci sarà uno tra Kalou e Sturridge. Per quanto riguarda il modulo, il Chelsea adotterà un 4-3-3 con Cech fra i pali, Ivanovic e Ashley Cole ai lati e Terry e David Luiz (favorito su Gary Cahill) saranno i centrali di difesa.

A centrocampo il terzetto composto da Lampard, Obi Mikel e Ramires avrà il compito di impostare il gioco e aiutare il reparto offensivo che sarà formato dai due attaccanti esterni Juan Mata e Sturridge e dall’unica punta Didier Drogba. Panchina con Fernando Torres, Turnbull, G. Cahill, Essien, Kalou, Kalou, Romeu, Malouda.

QUI NAPOLI

Occasione d’oro per Walter Mazzarri che schiererà i titolarissimi per cercare di strappare la qualificazione ai Quarti.

Il modulo sarà il classico 3-4-2-1 con Morgan De Sanctis fra i pali, Campagnaro, Cannavaro, Aronica in difesa. A centrocampo Christian Maggio occuperà la fascia destra mentre Zuniga agirà su quella sinistra. In attacco i tre tenori proveranno a cantarle anche agli inglesi. Ezequiel Lavezzi si posizionerà sulla stella linea di Edinson Cavani con Marek Hamsik come sempre a supporto. Goran Pandev, quindi, andrà in panchina insieme a Rosati, Fernandez, Dossena, Dzemaili, Ammendola e Vargas.

Ecco le probabili formazioni:

CHELSEA (4-3-3): Cech; Ivanovic, Terry, Daviz Luiz, A. Cole; Lampard, Mikel, Ramires; Sturridge, Drogba, Mata. All. Di Matteo. A disp: Turnbull, G. Cahill, Essien, Kalou, Kalou, Romeu, Malouda, Torres

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Zuniga; Hamsik, Lavezzi; Cavani. All. Mazzarri. A disp: Rosati, Fernandez, Dossena, Dzemaili, Ammendola, Pandev, Vargas

Calcio di inizio fissato per le 20:45. Diretta su Rai Uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *