Chelsea-Napoli, le pagelle ai partenopei

Il Napoli perde 4-1 in casa del Chelsea e viene così eliminato dalla massima competizione europea, la Champions League. Allo Stanford Bridge sono andati a segno Drogba, Terry, Inler, Lampard e infine nei minuti supplementari anche il serbo Ivanovic.

Si conclude così l’avventura dei partenopei, che quest’anno hanno dimostrato tutto il loro valore contro avversari di maggiore blasone (vedi lo stesso Chelsea, ma anche il Manchester City di Mancini e il Bayern Monaco, ndr.).

Mazzarri, nonostante la sconfitta, tiene a sottolineare quanto detto sopra: “Il rammarico è grande. Sono dispiaciuto per come abbiamo perso. Tuttavia sono soddisfatto per come i ragazzi hanno affrontato la Champions per la prima volta. Essere qui è già importante. Faccio i complimenti alla squadra. Oggi non ci è girato niente bene. L’infortunio di Maggio è stato il primo segnale di una serie di episodi contro.”

Di seguito le pagelle che abbiamo dato ai giocatori del Napoli:

De Sanctis 7: nel Napoli è certamente uno dei migliori, si oppone agli insidiosi tiri del Chelsea con grande volontà, i 4 gol subiti non sono ovviamente per colpa sua

Campagnaro 5,5: doveva metterci più cattiveria

Cannavaro 6: in difesa è il migliore, nel primo tempo si mette in mostra per un bellissimo salvataggio

Aronica 4,5: ingenuo e distratto

Maggio S.V.

Inler 7: è un fuoriclasse e il gol da lui messo a segno ieri sera ne è l’evidente dimostrazione

Gargano 7: ci mette l’anima e si vede

Zuniga 6: spreca una grande occasione quando si trova a tu per tu con Cech

Hamsik 5,5: anonimo soprattutto a partire dal secondo tempo

Lavezzi 5,5: vedi sopra

Cavani 5: non è il solito Cavani, si mangia clamorosamente due occasioni limpidissime nel primo tempo…

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here