Michael Fassbender protagonista del film drammatico “The Mountain Between Us”

Michael Fassbender è il nuovo “prezzemolino” della stagione 2011-2012. L’attore di origini tedesche infatti negli ultimi tempi sta letteramente facendo razzia di copioni, diventando quindi una delle personalità più richieste dell’universo hollywoodiano e non solo.

Dopo aver confermato il suo ritorno sul set per la terza volta diretto da Steve McQueen per il film “Twelve Years A Slave“, e in attesa di Ridley Scott che dopo “Prometheus” sembra intenzionato a collaborare nuovamente con l’attore anche per “The Counselor“, la pellicola tratta dal nuovo soggetto di Cormac McCarthy, Fassbender ha messo le mani su un nuovo copione.

Sarà lui infatti il protagonista di “The Mountain Between Us“, il film tratto dal romanzo intitolato “Le Parole Tra di Noi” scritto da Charles Martin e recentemente opzionato dalla 20th Century Fox e Chernin Entertainment.

Questa storia d’amore  seguirà le vicende di due sopravvissuti ad un disastro aereo, e di come i due collaboreranno alla loro sopravvivenza tra le desolate Colorado Mountains prima di innamorarsi perdutamente l’uno dell’altro. Fassbender interpreterà Ben Trace, un dottore che userà la sua esperienza da scalatore per portare in salvo Ashely, una scrittrice rimasta ferita durante l’impatto.

Da questa sinossi il film, che sarà diretto da Gerardo Naranjo (“Miss Bala”) sembra si discosterà in buona parte dal romanzo di Martin, almeno per quanto riguarda il background dei suo protagonisti. La sceneggiatura è stata firmata da J. Mills Goodloe (“Maverick”, “Assassins”) mentre la produzione verrà affidata a Jenno Topping, Dylan Clark e Peter Chernin.

Per scegliere Fassbender significa che la Fox punta molto su questo progetto, che dovrebbe seguire la falsariga dei drammi tratti dai romanzi di Nicholas Sparks. Per la scelta della co-protagonista gli studios potrebbero sia ingaggiare un’attrice di primo livello, così da aumentare lo star power del film, sia scegliere un giovane talento da lanciare al fianco di Fassbender.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *