Fiorentina-Juventus: le pagelle ai toscani

Sconfitta pesantissima per la Fiorentina, sia per quanto riguarda la classifica che per quanto riguarda la squadra. All’Artemio Franchi l’anticipo di ieri sera è terminato per 5-0 a favore della squadra avversaria, la Juventus allenata da Antonio Conte. In rete sono andati il montenegrino Vucinic, il cileno Vidal, Marchisio in gol su colpo di testa, il regista della Nazionale Andrea Pirlo e infine l’ex-Atalanta Simone Padoin.

Una prova schiacciante che ha un certo peso sulla classifica, visto che la Fiorentina ora dovrebbe lottare per la retrocessione da qui a fine stagione; non commenta Delio Rossi, l’unico della Fiorentina che ha rilasciato dichiarazioni è stato il team manager Guerini, che per l’appunto ha detto: “Adesso dobbiamo accettare il fango che ci viene gettato addosso. Se abbiamo un po’ di orgoglio dobbiamo salvare la stagione e mantenere la categoria, alla fine tireremo le somme. Dimissioni di Rossi? Ci mancherebbe, è un allenatore di grande esperienza. Era molto deluso ma come lo siamo tutti, è un momento di scoramento”.

Di seguito le pagelle che abbiamo dato ai giocatori della Fiorentina:

Boruc 5,5: è incolpevole su tutti e cinque i gol

Cassani 4,5: è imbarazzante quando affronta Vucinic, pericolo numero uno della squadra avversaria

Natali 4,5: si concentra troppo su Matri

Nastasic 5: prova mediocre da parte del giovanissimo centrale

Pasqual 4,5: Pepe e Lichsteiner gli confondono molto le idee…

Montolivo 5,5: uno dei migliori fra i suo

Lazzari 5: l’unico cosa buona che ha fatto è stato quel tiro superbamente respinto da Buffon

Oliveira 4: prestazione pessima

Cerci 3: uno dei principali indiziati per la sconfitta della sua squadra

Vargas 6: l’unico a creare reali pericoli per la difesa avversaria

Amauri 5: la partita del riscatto non è arrivata

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here