A Taiwan i fast food servono zuppe curative basandosi su Yin e Yang

La filosofia orientale si basa soprattutto sull’idea dello Yin e Yang che molti di noi occidentali conoscono poco o comunque non afferrano fino in fondo il principio che si vuole intendere. Nella vita di tutti i giorni, ma soprattutto in medicina, questo principio è applicato meticolosamente. Semplificando il concetto si può così tradurre: Yin rappresenta la femminilità, il buio e il freddo, mentre Yang l’esatto contrario, ovvero l’aspetto maschile, la luce ed il calore.

Partendo da questi principi complementari tra loro, la medicina incontra rimedi anche nell’alimentazione. Da tutto questo sono nati a Taiwan dei veri e propri fast food che propongono zuppe curative, ad ogni disturbo quindi verrà abbinata uno di questi piatti.

Dalla zuppa al ginseng che aiuta a tonificare e rinforzare il fisico, a quella di pollo con ananas e zucca verde – una varietà molto amara ma gradevole al palato – che pare sia particolarmente indicata a chi soffre di diabete, proseguendo con quella alle 4 erbe per ridare vigore al sangue delle donne che hanno da poco partorito e ancora con la zuppa con un brodo particolarmente scuro che ritarda gli effetti dell’invecchiamento, dà beneficio ai reni e abbassa il livello del colesterolo. Insomma pare proprio che per ogni problema si possa trovare la soluzione in una zuppa.

Ma come coniugare queste zuppe con il principio dello Yin e Yang? La medicina orientale crede che ogni malanno alla salute derivi da uno squilibrio tra i due componenti citati: ecco quindi che in caso di febbre alta la colpa verrà attribuita alla presenza eccessiva di Yang che dovrà essere compensato integrando alimenti contenenti Yin e via discorrendo.

Pare addirittura che nei supermercati vengano riportate sulle etichette degli alimenti delle speciali avvertenze in caso gli ingredienti contengano elementi che potrebbero sbilanciarsi verso lo Yin o verso lo Yan. Gli erboristi hanno un duro compito da svolgere per catalogare ortaggi, frutta, carne e tutto quello che è commestibile in base alla proprietà racchiuse in esso.

Volendo riassumere il principio con il quale medicina e nutrizione si incontrano, dovremmo parlare di nutraceutica che, se ci pensiamo bene, è presente anche se meno marcata anche nella nostra cultura occidentale: basti pensare alle proprietà attribuite ad alimenti come yogurt, tarassaco, pesce e molti altri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here