Nuovo iPad, vendite record: 3 milioni di tablet in 4 giorni

Qualcuno aveva ipotizzato che il nuovo iPad non riuscisse a segnare lo stesso successo degli altri device della mela morsicata.

Le voci affermavano che le cause dell’insuccesso del tablet melato erano vincolate al processore, alle dimensioni del tablet (che mostra spessore e peso maggiorati) e soprattutto a causa del nome. Quest’ultimo non avrebbe incitato gli utenti ad acquistarlo e molti di loro si dimostravano delusi da questa scelta della Apple.

In questi giorni, ci sono state delle conferme che hanno alimentato l’ipotesi del “fallimento” del nuovo iPad. Le code fuori gli Apple Store, il primo giorno, non risultavano eccessivamente lunghe ed il tablet non ha raggiunto il tutto esaurito come fece l’iPad 2. Se l’ipotesi poteva sembrare vera, la Apple ha lanciato un comunicato stampa che spara a zero su tutte le voci che parlavano di insuccesso. Casa Cupertino ha dichiarato di aver venduto lo stratosferico numero di 3 milioni di nuovi iPad! Altro che brevi code, evidentemente gli utenti avevano preferito ordinarlo on line oppure le file non erano poi così tanto corte.

Philip Schiller, vicepresidente per il product marketing Apple, ha affermato che si è trattato del più grande lancio di iPad. Sempre durante la dichiarazione, la personalità ha evidenziato la soddisfazione degli utenti che hanno apprezzato soprattutto lo schermo ad alta risoluzione.

Il nuovo iPad ha, dunque, battuto il record ottenuto dal precedente modello, l’iPad 2. Il tablet, però, si piazza ancora sotto il mela telefono. L’iPhone 4S, difatti, ha  venduto quasi quattro milioni in soli tre giorni.

Ad ogni modo, il 23 marzo il nuovo iPad farà sognare altri 24 paesi, tra cui il l’Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here