Anthony Head sostituisce Pierce Brosnan in “Percy Jackson e gli Dei dell’ Olimpo: Il mare dei mostri”

Continuano i cambiamenti nel cast di “Percy Jackson e Gli Dei dell’ Olimpo: Il Mare dei Mostri”, secondo capitolo cinematografico tratto dalla serie di romanzi per ragazzi scritti da Rick Riordan. Con questi movimenti degli ultimi giorni la 20th Century Fox sta dimostrando come in realtà il progetto probabilmente non sia mai stato tra i principali titoli della compagnia.

Fondamentale all’interno di una saga cinematografica è l’immedesimazione degli attori con le proprio controparti letterarie, e continui cambi di cast non fanno bene né al racconto né agli spettatori, che magari con lo scorso film si sono affezionati ad alcuni personaggi. La sostituzione di Dylan Neal, che ha ceduto il posto e il trono del messagero degli Dei Hermes all’attore Nathan Fillion, probabilmente non ha colpito più di tanto i fan e coloro che hanno apprezzato “Percy Jackson e gli Dei dell’ Olimpo: Il Ladro di Fulmini“, primo episodio della serie diretto da Chris Columbus.

Quello che probabilmente potrà sconvolgere un po’ i piani è l’ingaggio dell’attore britannico Anthony Head, chiamato a sostituire Pierce Brosnan per interpretare il centauro Chirone, l’addestratore di eroi. Questo ennesimo cambio dimostra come gli studios si siano interessati ad inserire un opzione sui contratti solo per quanto riguarda l’ingaggio dei tre protagonisti, ovvero Logan Lerman, Brandon T. Jackson e Alexandra Daddario.

E’ anche probabile che, essendo la produzione del film partita con molto ritardo, circa 3 anni dopo le riprese del primo capitolo, attori secondari come Brosnan appunto siano riusciti a scampare ad una possibile opzione sul contratto, o che la stessa sia scaduta mesi addietro.

Come è andata non ci è dato saperlo, quel che è certo è che Anthony Head, Rupert Giles di “Buffy – The Vampire Slayer” e Re Uther Pendragon della serie “Merlin“, prenderà parte alle riprese di questo nuovo film che verrà diretto dal tedesco Thor Freudenthal.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here