Aumento di capitale gratuito TXT e-solutions

Un aumento di capitale gratuito in ragione di una nuova azione per ogni azione posseduta. E’ questa la proposta, da presentare all’Assemblea degli Azionisti, deliberata dal Consiglio di Amministrazione di TXT e-solutions, società quotata in Borsa a Piazza Affari e leader nel settore del software, dei servizi e delle soluzioni per le grandi imprese. L’annuncio dell’aumento di capitale gratuito a favore degli azionisti fa seguito al dividendo straordinario che, per 4 euro unitari per azione, è stato distribuito nello scorso mese di dicembre.

Per quel che riguarda invece il dividendo 2012 a valere sull’esercizio 2011, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato per proporre all’Assemblea dei Soci di non distribuire ulteriori cedole sebbene la Capogruppo abbia archiviato il 2011 con profitti netti pari a 12,8 milioni di euro. Riguardo agli anni futuri, TXT e-solutions S.p.A. mira a migliorare in maniera progressiva la redditività e, nello stesso tempo, punta a adottare una politica dei dividendi tale da distribuire cedole per il 30% dell’utile netto.

A dichiararlo è stato il Presidente di TXT e-solutions, Alvise Braga Illa, nel mostrare inoltre soddisfazione sia in merito ai dati ordinari e straordinari della società, sia riguardo all’andamento del business in questi primi mesi del 2012. Il CdA ha convocato l’Assemblea degli Azionisti alle ore 14,30 del 23 aprile del 2012 con all’ordine del giorno tra l’altro, per la parte ordinaria, l’approvazione del progetto di bilancio al 31 dicembre del 2011, l’approvazione della proposta di un piano di stock grant, e l’autorizzazione ad un piano di buyback. Per la parte straordinaria come punto all’ordine del giorno c’è invece l’aumento del capitale sociale attraverso l’utilizzo della riserva sovrapprezzo azioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here