Battlestar Galactica verso il Web?

Se nella giornata di ieri tutti gli appassionati del fantastico mondo di Battlestar Galactica avevano potuto gioire per la messa online del primo trailer di Battlestar Galactica: Blood and Chrome, oggi arriva la triste notizia.

Sy Fy, infatti, ha bocciato il pilot della durata di ben 90 minuti di questo secondo spinn off dedicato ad una delle serie fantascientifiche più amate dal pubblico mondiale. Il progetto, quello di creare un prequel delle avventure di Adama e di tutti i superstiti umani dopo l’attacco dei cyloni, è ben differente rispetto al flop che è stato Caprica dando un tono più action al telefilm riportandolo così ai fasti originari.

Inizialmente nato come progetto web, nel 2010 Sy Fy ne decise la trasposizione per televisione. Dopo un anno di lavoro, nel quale molto tempo è stato dedicato alla post produzione (gli effetti speciali sono davvero strabilianti, così come l’audio) però, è arrivata la bocciatura. Cosa succederà ora a Battlestar Galactica: Blood and Chrome?

Se non potremo più vederlo in Tv, non ci rimane che tornare al progetto originale, il web. Ma si riusciranno, in questo modo, a coprire gli alti costi che una serie di fantascienza di questo livello comporta? Per il momento sembrerebbe questa la strada intrapresa, anche se speriamo che qualche altro network si renda conto del prodotto e non se lo lasci sfuggire.

La trama vede come protagonista un giovane William Adama (interpretato da Luke Pasqualino) nella sua prima esperienza nella Galactica. Ambientato nel decimo anniversario dall’inizio della guerra cylone, il pilot verrà, comunque, trasmesso sottoforma di film.

Ed ecco il trailer della serie trasmesso lo scorso fine settimana in occasione del Wondercom:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5giyX4oBYDU&feature=youtu.be[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here