Inter, futuro con Bielsa e 40 milioni per il mercato

A poche ore dall’inizio dell’era Stramaccioni, continuano le voci sul futuro dell’Inter. Nonostante Massimo Moratti abbia difeso a spada tratta la scelta del giovane tecnico, resterà da vedere se si tratta di una soluzione temporanea da qui alla fine della stagione o di un progetto a lungo termine.

Molto dipenderà dai risultati chiaramente, ma in Cile c’è già chi si sbilancia. Il quotidiano La Tercera dice la sua sul futuro nerazzurro, con la panchina della squadra che potrebbe essere consegnata proprio all’ex c.t. della nazionale sudamericana: Marcelo Bielsa.

Nome che circola da parecchio tempo nell’ambiente interista, quando il presidente pensò a lui (a sorpresa, a dire il vero) per sostituire il partente Leonardo. La passione e la simpatia per l’allenatore argentino non è certamente spenta, anzi i risultati e le prestazioni raggiunte dal suo Athletic Bilbao, confermano come la dirigenza interista ha visto lungo in questo senso.
Operazione fattibile perché Bielsa è in scadenza di contratto con gli albirrojos e potrebbe anche decidere di non rinnovare. L’Inter gli offrirebbe un contratto sontuoso di circa 5 milioni a stagione (il triplo di quanto percepisce dagli spagnoli) ma anche un cospicuo budget per il mercato, al fine di rinnovare la squadra.

Il quotidiano cileno parla di una cifra intorno ai 40 milioni e riporta anche il nome degli obiettivi prioritari per rinforzare la rosa: su tutti Mauricio Isla dell’Udinese (la trattativa è già in fase avanzata) ma anche Giuseppe Rossi e Viviano, oltre al giovane Dedé del Vasco da Gama e Peluso dell’Atalanta.
Scenario possibile, a meno di un grande finale di stagione targato Andrea Stramaccioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *