Sindacati di nuovo uniti contro il Governo Monti: il 13 Aprile tutti in piazza

Il 13 Aprile, Cgil, Cisl, Uil ed Ugl saranno tutti insieme in piazza per esprimere a gran voce l’enorme dissenso sulla riforma delle pensioni targata Elsa Fornero e Governo Monti. E’ la stessa Camusso ad annunciarlo, sottolineando come si debba intervenire subito su almeno due punti:

  • platea degli esodati
  • ricongiunzioni onerose

temi molto cari questi, anche al Partito Democratico.

Ma la protesta non si ferma qui: in attesa dello sciopero generale di Maggio proclamato dalla Cgil, la Uilm (la sezione dei metalmeccanici appartenenti alla Uil) ha deciso di assumere la stessa posizione della Cgil contro la riforma dell’articolo 18, ed a tal proposito ha proclamato 4 ore di sciopero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here