Un Medico in Famiglia 8: torna Nonno Libero

La famosa serie TV Un Medico in Famiglia, che dal 1998 va in onda su Rai Uno, sta per ritrovare uno dei suoi principali protagonisti.

Si tratta di Nonno Libero, interpretato da Lino Banfi, che, è stato richiamato dalla produzione per risollevare gli ascolti: l’ultima stagione andata in onda, in cui Libero Martini non appare neanche in un episodio, non ha avuto il classico successo. Le storie di Maria, rimasta vedova con una figlia e di Lele, oramai diventato nonno, non hanno convinto il pubblico.

Già nella sesta stagione Libero Martini era apparso sporadicamente perchè, stando alla trama, andava e veniva tra Lazio e Puglia: se a Roma risiede la famiglia, nel tacco dello stivale, invece, gestiva un agriturismo. Attività che sembra scomparire l’anno dopo, quando, nella settima stagione lo abbiamo ritrovato in America, più precisamente nel New Jersey, dal fratello Spartaco. Libero, oramai divenuto bisnonno, riuscirà a risollevare le sorti della serie?

Questo è quello che spera la Rai, che punta tutto su Lino Banfi, secondo quanto dichiarato dallo stesso attore in una recente intervista: La Rai, dopo un paio di edizioni senza nonno Libero in cui ‘Medico in famiglia’ ha registrato un calo fisiologico di ascolti, ha deciso di tornare a puntare su di me. E così tornerò l’anno prossimo nella nuova serie a interpretare nonno Libero.

Si tratta di un’intervista in cui Lino Banfi racconta anche il suo incontro nientemeno che con Quentin Tarantino. Il regista, un po’ ubriaco, gli sarebbe andato incontro abbracciandolo, gesto ricambiato dal pugliese che lo aveva scambiato per un amico, dicendogli che lo avrebbe voluto in un suo prossimo film. Manterrà la promessa?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here