Alessandro Siani ha scelto la sua principessa: Vanessa Hessler

Alessandro Siani sembra essere davvero l’attore del momento. Dopo il grande successo di Benvenuti al Nord in coppia con Claudio Bisio, il comico partenopeo raccoglie consensi e applausi anche in Teatro. Il suo ultimo spettacolo Sono in Zona, in questi giorni di scena al Sistina di Roma, registra ovunque il tutto esaurito, tanto che per accontentare i numerosi fan capitolini, sabato 31 marzo ci sarà una replica speciale a mezzanotte, la terza in un giorno: un record.

Un ulteriore segno questo, che la popolarità di Siani è stata ormai definitivamente sdoganata anche al di fuori dei confini campani, forse anche grazie al monologo finale che il comico ci ha regalato nel suo intervento durante l’ultimo Festival di Sanremo. Un’emozionante poesia patriottica sull’indivisibilità di Nord e Sud che ha mandato in visibilio il pubblico dell’Ariston, e non solo.

Giudicato da alcuni l’erede naturale del compianto Troisi, anche Alessandro Siani come il grande Massimo ha scelto di affiancare alla carriera di attore quella di regista e si prepara a debuttare dietro la macchina da presa con Il principe abusivo, di cui ovviamente sarà anche il protagonista. «In passato ho rifiutato parecchi film perché non venivo coinvolto nel processo creativo. Un comico che si rispetti deve tagliarsi su misura le scene che interpreta», ha dichiarato l’attore – che all’anagrafe di cognome fa Esposito – in una recente intervista al quotidiano La Stampa. Non è questo il caso de Il principe abusivo dove Siani oltre a regista e attore ricopre anche il ruolo di co-autore della sceneggiatura assieme a Fabio Bonifacci (Benvenuti al Nord, Si può fare, Lezioni di cioccolato).  Prodotto da Cattleya, il  film verrà girato da Giugno per 8 settimane tra Napoli e il Trentino, mentre l’uscita nelle sale è prevista per San Valentino 2013.

Si tratterà di una sorta di favola moderna sull’amore ovviamente, ma anche su ricchezza e povertà. Come ogni favola che si rispetti ci sarà una principessa dal volto angelico che risponde al nome di Vanessa Hessler. La bella attrice e modella italo-americana, vista recentemente sulla Rai in una versione moderna di Cenerentola, sarà la principessa di un reame lontano, annoiata e smaniosa di diventare una regina dei rotocalchi, il cui padre per accrescerne la fama combinerà un finto matrimonio con un giovane simpatico e spiantato proveniente dalla città di Napoli, il regno delle contraddizioni. L’ardua impresa, dopo mille peripezie, volgerà – manco a dirlo – ad un divertente e amabile lieto fine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here