Il wrestler midget Hornswoggle prossimo protagonista del film horror “Leprechaun: Origins”

Alla vigilia di Wrestlemania 28, il “superbowl” del wrestling che ha visto protagonisti le più importanti superstar del roster WWE, la società di Stamford ha svelato in anteprima alcuni dettagli sui prossimi progetti firmati WWE Studios.

Prima di tutto si è parlato del nuovo film con Hulk Hogan intitolato “No Holds Barred“, prossimamente distribuito in DVD e su altre piattaforme homevideo. Poi è stato il turno di “The Day“, thriller che vede protagonisti Dominic Monaghan e Shawn Ashmore in uscita ad agosto. E ancora un altro thriller: “Barricade” con Eric McCormack, previsto per il 25 settemebre in co-produzione con Vivendi.

Passando agli horror si è parlato di “No One Lives“, coproduzione con Pathe che vede protagonisti Luke Evans (“Immortals”, “The Raven”) e il wrestler Brodus Clay. La notizia bomba è poi quella che vede la WWE pronta a lavorare al reboot del famoso franchise “Leprechaun“, serie di  film horror nata nel 1993 dopo l’uscita nelle sale della pellicola scritta e diretta da Mark Jones e interpretata da una giovanissima Jennifer Aniston.

Come nella maggior parte delle produzioni targate WWE Studios, il ruolo del protagonista verrà affidato ad una delle superstar che durante la settimana calcano i ring di Smackdown! e Raw. In questo caso il personaggio principale, ovvero il folletto irlandese, verrà interpretato da Hornswoggle, wrestler midget, ovvero nano, che per tanti anni ha interpretato un personaggio simile anche sui ring WWE.

Leprechaun: Origins“, prequel della serie co-prodotto con la Lionsgate, sarà quindi il prossimo progetto dei WWE Studios. Hornswoggle (Dylan Postl) erediterà così il ruolo dell’attore midget Warwick Davis, che ha interpretato il leprecauno in ben sei pellicole.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here