Nero Wolfe, da stasera su Rai Uno

Parte questa sera la nuova serie tratta dai libri di Rex Stout: Nero Wolfe. 

Urge in primo luogo un chiarimento, in quanto gli affezionati dei romanzi potrebbero e troveranno numerose discrepanze rispetto alla versione letteraria: i casi, infatti, sono del tutto nuovi, così come l’ambientazione, e alcuni personaggi.

Gli episodi si svolgono, infatti, non più a New York ma a Roma, in una versione della nostra capitale degli anni Cinquanta: ma i puristi non devono temere in quanto l’investigatore continuerà a vivere in una dimora degna del suo nome. Casa privata, ovviamente, con tanto di ascensore e serra privata per le orchidee, e un’ambientazione molto lussuosa.

Gli attori che interpretano i protagonisti sono Francesco Pannofino (Nero Wolfe) e Pietro Sermonti (Archie Goodwin) una coppia ben collaudata, che abbiamo già avuto modo di incontrare in una delle migliore opere italiane degli ultimi anni: Boris. La scelta di una coppia già affiatata, che avesse in precedenza lavorato insieme non è certo casuale, anzi, è stato uno dei punti cardine per la scelta degli interpreti: il tutto per reggere il confronto con lo sceneggiato che andò in onda tra il 1969 e il 1971, che aveva visto due meravigliosi protagonisti, Tino Buazzelli e Paolo Ferrari.

Tra i nuovi personaggi avremo modo di incontrare Nanni Laghi, il cuoco di casa Wolfe, Rosa Petrini, una giornalista, Spartaco, il tuttofare e il commissario Graziani, che con l’investigatore non ha rapporti molto idilliaci.

I misteri, naturalmente, non mancheranno: l’appuntamento con la prima di otto puntate (della durata di 100 minuti ciascuna) è per stasera alle ore 21.10 circa su Rai Uno.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3DFUhonMGn8[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here