Diego Abatantuono: questa sera in Area Paradiso

Debutto alla regia per Diego Abatantuono con un film TV che andrà in onda questa sera, in prima visione, su Canale 5 alle ore 21: Area Paradiso.

Definito come un road movie al contrario, i protagonisti lavorano e si incontrano tutti all’Area Paradiso, una zona di ristoro in cui i vari lavoratori incontrano i più vari personaggi e persone con diverse storie alle spalle. Tutti accomunati dallo stesso scopo, non fare chiudere il Grill che dà loro da vivere non solo ai variopinti dipendenti dell’area, ma anche alle loro famiglie: uno tra il Grill o la pompa di benzina, le due strutture presenti all’Area Paradiso, infatti, dovrà chiudere. Ma quale sarà la prescelta? Quella che avrà un fatturato inferiore e verrà giudicata meno idonea da un ispettore che arriverà in incognito ad esaminare l’andamento delle attività.

Prodotto da RTI e Colorado Film, Area Paradiso vede la partecipazione di numerosi interpreti del panorama cinematografico e teatrale italiano, partendo proprio da Diego Abatantuono che qui è Furio, il responsabile di una delle due strutture che compongono l’area di servizio, le pompe di benzina, una persona che prova un certo senso di paura e smarrimento all’idea di lasciare il suo posto.

Con lui il benzinaio un po’ goffo, Saman (Ale del duo comico Ale e Franz), e Aurelio (Ricky Memphis) il gestore dell’officina, locale tappezzato dai classici calendari, con la mania di conoscere in chat donne di ogni origine e provenienza.

Sempre in contrasto con Furio il direttore della seconda struttura, il ristorante Grill: Poldo (Franz). Ha la passione dei cavalli e delle scommesse ed è, ovviamente, pieno di debiti. Con lui la bella moglie Marisa (Karin Proia) che lavora al bar, il figlio Sting (Alessio Zampetti), e il cuoco Romeo (Gianluca Fubetti). Conclude la serie di personaggi Wanda (Rosalia Porcaro), addetta ai bagni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here