Wii U: Nintendo risponde ai rumors sulla sua potenza

Qualche giorno fa vi avevamo riportato un rumor che circolava in rete in cui si parlava delle prestazioni e caratteristiche tecniche che la nuova e tanto attesa console di Nintendo, Wii U, dovrebbe supportare.

Notizie non troppo felici per tutti gli appassionati dell’azienda di Kyoto in quanto, sempre secondo queste fonti, il dispositivo di nuova generazione non sarebbe neanche ai livelli delle due console competitor, PlayStation 3 ed Xbox 360.

Nintendo ha deciso di intervenire in merito alla questione e di ribadire nelle pagine di Digital Trends qual’è la filosofia di base che viene portata avanti da anni da Iwata e tutto il team dell’azienda: quello che interessa a Nintendo non è la potenza ma l’esperienza di gioco, non sono i numeri, neanche i livelli più o meno realistici che un comparto grafico può supportare. Insomma, a Big N interessa il gioco, non la tecnica.

Un concetto che non è nuovo a tutti gli appassionati di videogiochi ma che, forse, dovrebbe essere, almeno in parte, rivisto. Al momento sia Sony che Microsoft, anche se in maniere differenti, ci offrono non solo un’esperienza videoludica divertente e di tutto rispetto, ma anche specifiche tecniche tali da soddisfare anche gli appassionati di numeri e dettagli.

Resta comunque il fatto che Nintendo, con questa sua risposta, non ha né smentito né confermato i rumors riportati: ci dobbiamo, dunque aspettare una Wii U non potente quanto PlayStation 3 e Xbox 360? Lo sapremo solo a giugno, in occasione dell’E3.

Ma, anche se la presentazione a Los Angeles confermasse tutto questo, la console potrebbe ugualmente aver successo, ovviamente con una line up ed un prezzo appropriati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here