Anders Breivik è “sano di mente e penalmente responsabile”

Anders Breivik, il norvegese colpevole della strage di Oslo dello scorso luglio, è stato dichiarato “sano di mente” e quindi penalmente responsabile del massacro. Questi sono i risultati dell’ultima perizia psichiatrica svolta sull’uomo che solo qualche mese fa ha trucidato 77 persone sull’isola di Utoya, a Oslo.

Questa nuova perizia sconfessa i risultati della precedente, in cui si dichiarava che Breivik non era da considerare penalmente responsabile dei suoi atti perché affetto da “schizofrenia paranoide“. Ora si procederà con il processo allo stragista, che dovrebbe concludersi nel mese di luglio, a un anno dalla strage. Tra i capi d’imputazione per la strage ci sarà il crimine contro l’umanità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here