Facebook compra Instagram per 1 miliardo di dollari

Nella tarda serata di ieri sera è iniziata a circolare la notizia secondo cui Facebook ha comprato Instagram per la modica cifra di 1 miliardo di dollari. A dare l’annuncio è stato direttamente il fondatore e CEO del popolare social network, Mark Zuckerberg che si è definito entusiasta nel condividere la notizia dell’acquisto di Instagram.

Secondo il fondatore di Facebook, lui e il suo staff si sono concentrati nello sviluppo delle migliori applicazioni possibili per condividere foto con amici e parenti. Grazie ad Instagram ora sarà possibile espandere questa tecnologia nella condivisione di foto per dispositivi mobili.

Ovviamente, c’è chi si chiede quale sarà il futuro del social network una volta che finirà in mano a Facebook: Zuckerberg afferma che il suo team intende preservare Instagram come social network indipendente anche se le funzionalità di questo strumento saranno saranno importate su Facebook.

Zuckerberg è convinto che grazie a questa acquisizione entrambi i social network avranno molto da guadagnarci in quanto sarà possibile seguire persone che non siano necessariamente amici su Facebook mentre Instagram potrà avvalersi delle competenze tecniche e strutturali di Facebook (in un precedente articolo abbiamo parlato di come Instagram sia un’applicazione molto limitata che quindi potrebbe essere migliorata notevolmente).

Il CEO di Instagram, Kevin Systrom ribadisce che il suo social network non verrà stravolto e rimarrà lo stesso strumento che è stato apprezzato ed amato da milioni di utenti Apple e da qualche giorno anche dagli utenti Android, visto il record di download totalizzato sulla piattaforma di applicazioni Google Play.