Mass Effect 3: una Patch in attesa del DLC estivo

Quando ormai parliamo di Mass Effect 3 pensiamo subito alla delusione del finale che ha coinvolto la gran parte di noi.

Proprio per spiegare la scelta di far terminare proprio in quel modo (non stiamo a svelare nulla, nel caso in cui qualcuno ancora non sapesse l’amaro “the end” della serie del Comandante Shepard) una delle migliori saghe fantascientifiche, Bioware ha annunciato che per l’estate farà uscire un nuovo DLC, l’Extended Cut. Sarà disponibile, per la bella stagione, per PC, Playstation 3 e Xbox 360 e l’intento di questo aggiornamento sarà, come ha rivelato il co fondatore di Bioware, Ray Muzyka, di spiegare il perchè si sia arrivati a far terminare la saga proprio in questo modo.

Molto probabilmente si tratterà di un DLC gratuito in cui tutti i buoni propositi ci verranno mostrati attraverso scene animate e nuovi contenuti: nessun cambiamento del tanto osteggiato finale, ma solo una spiegazione di ciò che abbiamo sin ora potuto vedere, e, sopratutto, un piccolo modo per accontentare tutti i fan che attraverso social network e petizioni hanno richiesto a gran voce un cambiamento delle ultime scene del titolo.

Intanto in questi giorni sta arrivando una nuova patch del gioco, davvero sostanziosa, volta a bloccare i tanti bug che abbiamo avuto modo di riscontrare ingame. Disponibile dalla giornata di ieri per PC, e oggi in arrivo anche su PlayStation 3 eXbox 360, tra i fix proposti quelli inerenti al volto del Comandante Shepard o i comandi in Conduit.

Per l’elenco completo dei fix introdotti da Bioware, vi rimandiamo alla pagina ufficiale dell’azienda (ovviamente in inglese).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *