Inter – Siena, le probabili formazioni

Alle ore 20,45 vi sarà la bella sfida tra Inter e Siena. A “S. Siro” si affrontano due formazioni motivatssime, alla ricerca, una della difficile qualificazione alla Champions Legue, l’altra della salvezza antcipata. Il tecnico nerazzurro Stramaccioni vuole proseguire la sua striscia positiva da quando è sulla panchina dell’Inter, fatta di una vittoria e un pareggio. Sannino ha caricato a dovere i suoi uomini.

QUI INTER

Andrea Stramaccioni non potrà contare su Sneijder, Maicon e Castaignos. Il giovane tecnico ritrova Julio Cesar. Davanti al portiere brasiliano la difesa sarà formata da Zanetti e Chivu sugli esterni, al centro ci saranno Lucio e Samuel. Stankovic sarà il regista, con Cambiasso ed Obi ai lati. In avanti Alvarez prenderà il posto di Forlan, Zarate e Milito completeranno il tridente.

QUI SIENA

Giuseppe Sannino è costretto a fare a meno di Angelo e Calaiò, ma recupera Bolzoni, ex di turno. Il tecnico toscano schiererà in attacco la coppia formata da Larrondo e Destro. Il giovane attaccante, ex nerazzurro, sfiderà così il suo passato, ma da giugno l’Inter potrebbe essere di nuovo la sua squadra. A centrocampo ci saranno Brienza e Giorgi sugli esterni, mentre al centro agiranno Gazzi e Vergassola. Gli out di difesa saranno occupati da Del Grosso e Vitiello, con Terzi e Rossettini centrali. In porta Pegolo sarà ancora una volta preferito a Brkic.

Ecco le probabili formazioni:

Inter (4-3-3): Julio Cesar; Zanetti, Lucio, Samuel, Chivu; Cambiasso, Stankovic, Obi; Alvarez, Milito, Zarate. A disposizione: Castellazzi, Ranocchia, Nagatomo, Poli, Guarin, Pazzini, Forlan. Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Siena (4-4-2): Pegolo; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Giorgi, Gazzi, Vergassola, Brienza; Destro, Larrondo. A disposizione: Brkic, Grossi, Contini, Mannini, D’Agostino, Bolzoni, Bogdani. Allenatore: Giuseppe Sannino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here