Nintendo 3DS: la nuova guida del Louvre

Un progetto presentato la scorsa estate prende finalmente il via: si tratta della nuova trasformazione del Nintendo 3DS, l’ultima console dell’azienda di Tokyo, che da oggi diventa la nuova audioguida del Louvre.

Chiunque si sia mai recato presso il prestigioso museo parigino avrà sicuramente notato come sia facile perdersi tra le tantissime opere, sale e aree varie in cui è suddiviso l’enorme palazzo. Come accade per qualsiasi importante mostra, sia essa permanente o temporanea, anche al Louvre fino a oggi erano presenti le “obsolete” audioguide, create per fornire ai visitatori maggiori informazioni su determinati dipinti, sculture o, in generale, oggetti presenti all’interno dell’esposizione.

Utili informazioni che sino a oggi venivano fornite solo vocalmente, ma che ora subiscono un’evoluzione in 3D! Ben 700 le opere di cui si possono non solo ascoltare i commenti, ma anche vedere fotografie in 3D ed esaminarne la storia, oltre a fornirci dettagli sulla storia stessa del museo. Presenti, inoltre, dei percorsi preimpostati da 45 minuti l’uno, per non perdersi nemmeno una delle più importanti opere conservate.

Molto interessante è la presenza di una mappa interattiva presente all’interno del software che ci permetterà, in ogni momento, di localizzare la nostra posizione all’interno del museo. Se siete mai stati al Louvre capirete bene quanto questa possa essere utile: perdersi è davvero molto semplice!

Noleggiare un Nintendo 3DS con audio guida per il Louvre è molto semplice: basta prenotarne una al momento dell’acquisto del biglietto, per poi ritirarla agli appositi banchi situati ai tre ingressi del museo (Sully,  Richelieu e Denon) e sotto la Piramide: il suo prezzo è di 5 euro (contro i 6 dell’audioguida) intero, 3 euro ridotto. Disponibile in 7 lingue, francese, inglese, tedesco, coreano, spagnolo, italiano e giapponese, a breve sarà implementata con

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here