Mirko Fersini non ce l’ha fatta, la Lazio piange il suo talento

E’ una giornata davvero nera per l’ambiente laziale. Dopo sei giorni in cui lottava contro il suo terribile destino, Mirko Fersini, giovane talento degli Allievi Nazionali, si è spento all’ospedale San Camillo, dove era ricoverato dal 6 aprile scorso. A portarlo via è stato un brutto incidente con il suo scooter avvenuto a Fiumicino, che lo aveva costretto ad un coma da cui, nonostante i tentativi dei compagni di squadra, degli amici e dei famigliari, non è riuscito ad uscire. E’ volato in cielo, Mirko, un nuovo angelo che guarderà la Lazio da lassù. Ai famigliari va tutto il nostro cordoglio in questo momento di estremo dolore. Ciao Mirko.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here